.
Annunci online

  COC [ il dominio di gente trista è dovuto unicamente alla viltà di chi si lascia soggiogare ]
         

 

Discover the playlist Top 250 solo guitar with Queen

 

se vuoi comunicare
con me o se mi vuoi
semplicemente insultare,
puoi farlo utilizzando
questo link


 

Io sostengo MenteCritica

 

 


A Torino non c'è
di meglio

 

 

 

 SEO Directory

 

 

 

 
85 VITTIME INNOCENTI
3 COLPEVOLI DI COMODO
NESSUN MANDANTE
NESSUN MOVENTE

 




 




















 


 

 

DISCLAIMER

 
Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica (un qualsiasi coglione è in grado di capirlo da se, leggendone i contenuti) in quanto viene aggiornato quando il proprietario ne ha voglia e tempo.Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001

L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Lo stesso vale per i siti che forniscono dei link a questo sito o a parti di esso: il fatto che un blog fornisca questi collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità.

Qualora i testi o le immagini postate non siano di proprietà dell'autore, la paternità degli stessi e/o la fonte di provenienza è sempre riportata (o viene indicato se è ignota); se il titolare dei diritti di testi o immagini qui riprodotte ne desiderasse la rimozione, può contattarmi all'indirizzo c_o_c@libero.it e la sua richiesta sarà accolta immediatamente.

Il proprietario del blog dichiara di non esserere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori,lesivi dell'immagineo dell'onorabilità di persone terze,non sono da attribuirsi all'autore,nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.

Questo Blog è un blog "FASCISTA", nel senso nobile del termine e non nel senso che per 60 anni questa giudeocrazia gli ha conferito. Politicamente non si colloca ne a DESTRA, ne a SINISTRA, ma sta col POPOLO tutto a prescindere dalla razza, religione e ceto sociale. Rispetta chi porta rispetto ed è inflessibile con chi non rispetta le tradizioni e le leggi siano esse dello Stato che Naturali.

Questo blog si schiera apertamente con tutti i popoli oppressi e/o coercizzati da parte di governi o di Paesi che approfittando della loro superiorità tecnologica, militare, finanziaria, li spogliano di ogni risorsa e ne calpestano la dignità.

1)Sono un giustizialista, non un giustiziere, per cui combatto le ingiustizie sociali ovunque e contro chiunque le perpetri(per questo motivo,mi considero un rivoluzionario).

2)Sono della razza mia e ne vado fiero,per questo motivo posso essere considerato razzista, delle altre razze me ne fotto,almeno, fino a quando non interferiscono con la mia libertà o tentano di prevaricarla, in questo caso mi riservo il diritto di difendermi con i mezzi che ritengo più opportuni;

3)credo in qualcosa di spiritualmente superiore all'uomo, ma non credo nelle religioni così come non credo nei partiti;

4)non cerco la vostra approvazione e del vostro disprezzo me ne frego, passo e ci piscio sopra;

 


 

 

 

Sito ottimizzato con TuttoWebMaster

 


Previsioni Meteo

 

informazione.it - Rassegna stampa delle ultime notizie on-line 

 

 


I miei Idoli
Corto Maltese
Capitan Harlock
Paperino










 
Aggregatore
 
Cerca su RSSItalia.it

 

 

Vlad Tepesh

Crea il tuo badge

 

voli low cost amsterdam

 

Feed XML offerto da BlogItalia.it
PaginaInizio.com
Il Bloggatore


6 gennaio 2008

7 GENNAIO

  7
GENNAIO
1978-2008
AD MEMORIAM

Francesco
Franco
e
Stefano

PRESENTI !!!




3 gennaio 2008

C'è chi può e chi non può, chi se lo può permettere può

Ecco un'altra trovata geniale, chi ha i soldi può, anzi, secondo la Moratti non solo può ma ha il dovere morale di inquinare e di cagare in testa a quei 4 straccioni che non se lo possono permettere. Poi c'è chi, pur non potendoselo permettere visto i 4 soldi che guadagna facendo il fattorino per SDA,TNT,BARTOLINI ecc... ecc..., deve subire in silenzio questa nuova angheria, questo nuovo sciacallaggio. Già, voi forse non lo sapete, ma al poveraccio non verrà riconosciuta nessuna indennità per questo motivo, mentre è molto più verosimile che il corriere per il quale lavora ne tragga un maggior profitto. Infatti, mi pare di ricordare che per le consegne disagiate c'era un'addizionale da pagare....Insomma dopo quel coglione di Pillitteri, Milano può nuovamente tornare a sorridere ora ha la Moratti e, ne sono certo,  farà di tutto per farlo rimpiangere ai milanesi...

Milano, da oggi Ecopass al via: si paga per entrare in centro...



Il 2008 è l'anno della rivoluzione per la mobilità di Milano e dell'hinterland con l'arrivo dell'Ecopass che è entrato in funzione da oggi alle 7,30. E' il provvedimento con cui il sindaco Letizia Moratti e la giunta intendono ridurre smog e polveri sottili migliorando la pessima qualità dell'aria, disincentivando l'uso dell'auto a favore dei mezzi pubblici. Ecco una mini-guida per orientarsi sulle regole da seguire e sullle novità.

Orari

L'Ecopass è in vigore dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 19.30, non si paga il sabato e la domenica.

Pagamento e di attivazione

Le tipologie Ingresso giornaliero; ingresso giornaliero multiplo non agevolato (20/50/100 euro); ingresso multiplo agevolato (1-50 ingressi); ingresso multiplo agevolato (51-100 ingressi); abbonamento annuale residenti nella Ztl Cerchia Bastioni-Area Ecopass.

Come si paga l'Ecopass

Tutte le tipologie di Ecopass. Ingresso giornaliero (2/5/10 euro): si acquista e si attiva. Ingresso giornaliero multiplo (20/50/100 euro): si acquistano e si attivano una sola volta, gli ingressi vengono scalati dalla carta ad ogni passaggio. Ingresso multiplo agevolato (1-50 ingressi),ingresso multiplo agevolato (51-100 ingressi): si acquistano e si attivano una sola volta, gli ingressi vengono scalati dalla carta ad ogni passaggio.

 

 

 


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. moratti giustizia sociale ecopass tasse balzelli

permalink | inviato da C.O.C. il 3/1/2008 alle 15:17 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (9) | Versione per la stampa



3 gennaio 2008

Buon Anno

LEZIONE N° 2



Anno boom per l'auto e per l'erario


Tratto da :"IL GIORNALE" di oggi

Il 2007 è stato da record per il mercato italiano dell’auto e il 2008 promette bene. Il merito è da attribuire agli incentivi alle rottamazioni che, lo scorso anno, hanno spinto le immatricolazioni fino a 2,49 milioni di unità (più 7,1%) con benefici per l’economia grazie al maggior gettito fiscale e a un’incidenza intorno allo 0,2% sulla crescita del Pil.

Peccato che per i cittadini, tutto questo non solo non ha portato giovamento ma non ha neppure contribuito a sborsare meno soldi, in tasse, balzelli e aumenti dei prodotti quali: derivati della farina, latte, formaggi, salumi, carne, verdure, carburante, elettricità, gas, trasporti, abbigliamento, autostrade...

Pare, che dalle maggiori entrate a beneficiarne siano sempre e solo quei quattro pezzi di merda che stanno al governo e all'opposizione (pare che l'unico punto d'incontro tra le "opposte" fazioni, al parlamento, sia stato l'affossamento del decreto per diminuire gli stipendi e l'avvallo di una legge che permette ai politici e a chi detiene un incarico dirigenziale di arrivare adirittura, in alcuni casi, a raddoppiarsi lo stipendio), industria (il suo fatturato cresce, le casse dell'azienda producono utili, ma continua fare un uso indiscriminato della cassa integrazione e di sfruttamento della legge Biagi  con conseguente sfruttamento delle maestranze), banche e finanza (loro sono gli unici che guadagnano senza produrre null'altro che carta straccia riconvertendola in oro), per il popolino sempre e solo aumenti in uscita, minore potere d'acquisto e salari bloccati al 1990 sempre in base al potere d'acquisto...

E poi ci parlano di libertà e democrazia...




2 gennaio 2008

Buon Anno

  Lezione N°1




sfoglia     dicembre   <<  1 | 2 | 3  >>   febbraio
 







Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom