.
Annunci online

  COC [ il dominio di gente trista è dovuto unicamente alla viltà di chi si lascia soggiogare ]
         

 

Discover the playlist Top 250 solo guitar with Queen

 

se vuoi comunicare
con me o se mi vuoi
semplicemente insultare,
puoi farlo utilizzando
questo link


 

Io sostengo MenteCritica

 

 


A Torino non c'è
di meglio

 

 

 

 SEO Directory

 

 

 

 
85 VITTIME INNOCENTI
3 COLPEVOLI DI COMODO
NESSUN MANDANTE
NESSUN MOVENTE

 




 




















 


 

 

DISCLAIMER

 
Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica (un qualsiasi coglione è in grado di capirlo da se, leggendone i contenuti) in quanto viene aggiornato quando il proprietario ne ha voglia e tempo.Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001

L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Lo stesso vale per i siti che forniscono dei link a questo sito o a parti di esso: il fatto che un blog fornisca questi collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità.

Qualora i testi o le immagini postate non siano di proprietà dell'autore, la paternità degli stessi e/o la fonte di provenienza è sempre riportata (o viene indicato se è ignota); se il titolare dei diritti di testi o immagini qui riprodotte ne desiderasse la rimozione, può contattarmi all'indirizzo c_o_c@libero.it e la sua richiesta sarà accolta immediatamente.

Il proprietario del blog dichiara di non esserere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori,lesivi dell'immagineo dell'onorabilità di persone terze,non sono da attribuirsi all'autore,nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.

Questo Blog è un blog "FASCISTA", nel senso nobile del termine e non nel senso che per 60 anni questa giudeocrazia gli ha conferito. Politicamente non si colloca ne a DESTRA, ne a SINISTRA, ma sta col POPOLO tutto a prescindere dalla razza, religione e ceto sociale. Rispetta chi porta rispetto ed è inflessibile con chi non rispetta le tradizioni e le leggi siano esse dello Stato che Naturali.

Questo blog si schiera apertamente con tutti i popoli oppressi e/o coercizzati da parte di governi o di Paesi che approfittando della loro superiorità tecnologica, militare, finanziaria, li spogliano di ogni risorsa e ne calpestano la dignità.

1)Sono un giustizialista, non un giustiziere, per cui combatto le ingiustizie sociali ovunque e contro chiunque le perpetri(per questo motivo,mi considero un rivoluzionario).

2)Sono della razza mia e ne vado fiero,per questo motivo posso essere considerato razzista, delle altre razze me ne fotto,almeno, fino a quando non interferiscono con la mia libertà o tentano di prevaricarla, in questo caso mi riservo il diritto di difendermi con i mezzi che ritengo più opportuni;

3)credo in qualcosa di spiritualmente superiore all'uomo, ma non credo nelle religioni così come non credo nei partiti;

4)non cerco la vostra approvazione e del vostro disprezzo me ne frego, passo e ci piscio sopra;

 


 

 

 

Sito ottimizzato con TuttoWebMaster

 


Previsioni Meteo

 

informazione.it - Rassegna stampa delle ultime notizie on-line 

 

 


I miei Idoli
Corto Maltese
Capitan Harlock
Paperino










 
Aggregatore
 
Cerca su RSSItalia.it

 

 

Vlad Tepesh

Crea il tuo badge

 

voli low cost amsterdam

 

Feed XML offerto da BlogItalia.it
PaginaInizio.com
Il Bloggatore


1 dicembre 2007

Coordination Solidarité Enfants Martyrs de Beslan

 

Il 1 settembre 2004 veniva consumato uno degli atti terroristici più vigliacchi della storia. Un commando ceceno occupava una scuola elementare nella povera Repubblica dell'Ossezia del Nord, appartenente alla Federazione Russa, e dopo aver preso in ostaggio bambini e
genitori si dava a dimostrazioni di efferatezza atte a piegare le autorità.



I terroristi torturavano e uccidevano gli ostaggi a più riprese. Figli sotto gli occhi dei genitori, madri e padri sotto gli occhi dei figli.

  

Di quell'inferno, di cui solo poco e transitoriamente è apparso sui media, molti bambini portano ancora tracce profonde e indelebili e hanno bisogno di essere recuperati alla vita. In Francia è nato un organismo la «Coordination Solidarité Enfants Martyrs de Beslan» al quale ho deciso di aderire e di cui intendo aprire una filiale italiana.



Questa organizzazione si limita ad adottare a distanza quei bambini non tanto per inviare loro denaro quanto per trasmettere affetto.

A quei bambini è opportuno pensare inviando loro almeno un regalo di Natale. Il loro è ortodosso e coincide con la nostra Epifania. Ragion per cui è necessario acquistare qualcosa entro la metà di dicembre al fine di poterla far partire per tempo.

Mi hanno comunicato quanto segue.

a) non inviare possibilmente vestiti né denaro

b) inviare o giocattoli (ma solo per i più piccoli), o maglie o sciarpe di squadre di calcio o rugby o di calciatori o di motociclisti o di piloti per i maschi oppure foulards o portachiavi regionali o qualcosa del genere per le femmine. Anche cioccolata o dolci non di breve scadenza sono bene accetti.


Tecnicamente dovrebbe funzionare così.

Singoli individui

a) chi invia qualcosa sceglie a chi farlo e prima di spedirlo mi avverte

b) prepara una frase di accompagnamento non lunga che io traduco in francese e mi faccio tradurre in russo

Gruppi o associazioni

Possono fissare feste, raccolte, concerti, conferenze ecc. e avviare la raccolta che poi possono finalizzare contattandomi per l'ultimo passaggio (o se servisse per ragioni organizzative o consultive anche prima) ricordo la mia mail ga@gabrieleadinolfi.it




Allego la lista dei bambini.

Chiunque acquisti un pensiero è pregato di comunicarcelo prima di farlo partire e questo per due ordini di motivi

a) per controllare con Parigi e Mosca l'attualità dell'indirizzo (che non dovrebbe cambiare essendo il dato molto recente)

b) per evitare che magari un babino riceva quattro regali e molti non ne ricevano nessuno.


Prego chiunque sia interessato sia individualmente sia, meglio ancora, alla partecipazione all'edificazione del Coordinamento in Italia di contattarmi quanto prima

ga@gabrieleadinolfi.it


Benché i terroristi siano stati finanziati da alcuni magnati «pacifisti e arancioni» che la fanno da padroni anche in casa nostra e malgrado le considerazioni geopolitiche non è tanto la causa in sé né l'essere pro o contro russi, pro o contro ceceni, a indurci a quest'iniziativa. Lo è un insieme di sdegno, amore e senso dei doveri elementari.

Vi ringrazio

Gabriele Adinolfi


Coordination Solidarité Enfants Martyrs de Beslan 
hp.falavigna@wanadoo.fr

24.11.2007

La Croce Rossa Internazionale a Ginevra ci ha messi in relazione con la responsabile di Mosca in carica per il coordinamento del suo intervento in Ossezia del nord a Beslan.

Si chiama Margarita Plotnikova, russa, anglofona, ci ha trasmesso la lista qui allegata di bambini che accumulano patologie somatiche, fisiologiche e sociali.


I suoi telefoni


Mobile 007-495-991 17 12 Fisso 007 0095 937 5267 Fax 007-495 937 52 63

margarita.plotnikova@ifrc.org


Costei ci ha messo a sua volta in contatto con la responsabile della Croce Rossa dell'Ossezia del Nord a Beslan, Irina KUSOVA redkross@ossetia.ru

 

Questa è la lista dei bambini con il maggior numero di traumi ai quali s'intende offrire un regalo per Natale



BESLAN 363 020 OSSEZIA DEL NORD FEDERAZIONE DI RUSSIA



Robert BALIKOV reso orfano durante l'attentato, ferito e traumatizzato, Nato nel settembre 1997, abita dalla zia, all'indirizzo: Svetlana 6/35 Plieva st  BESLAN 363 020 OSSEZIA DEL NORD FEDERAZIONE DI RUSSIA  Tel 307 22 8 905 538 1930



Mkrtich MKRTCHYAN, gravemente ferito, in stato depressivo, ha ancora oggetti metallici nel cranio pur dopo numerose operazioni in Russia e Germania. Nato il 24cluglio 1995 domiciliato all'indirizzo: Mira 19/10 BESLAN 363 020 OSSEZIA DEL NORD FEDERAZIONE DI RUSSIA


Rouslan SALKAZONOV multitraumatizzato dalle schegge delle mine piazzate dai terroristi, deregolazione dell'apparato motorio, ospedalizzato alla crinica oftalmica, nato il 4 settembre 1997 vive da sua nonna all'indirizzo: dom Pileva 4/5 BESLAN 363 020 OSSEZIA DEL NORD FEDERAZIONE DI RUSSIA


Alina GULLAEVA grevemente ferita, bruciata, paralizzata di un braccio, con schegge metalliche nell'apofisi, vive chiusa e rifiuta scuola e amicizie.Ha assistito alla morte di sua madre e di sua sorella assassinate durante l'attentato. Nata il 1 luglio 1993. Indirizzo: dom Pervomaiskaya 52 BESLAN 363 020 OSSEZIA DEL NORD FEDERAZIONE DI RUSSIA  Tel 007 86737 33461



Georgy ILYN gravemente ferito, ipoplegia del rene destro, traumatisma psicologico, nato nell'aprile 1996; indirizzo: dom Br Nogaevykh 92 BESLAN 363 020 OSSEZIA DEL NORD FEDERAZIONE DI RUSSIA  tel 007 86737 32482  Ha una famiglia francese che lo segue a distanza


Anna KADALAYEVA traumatismi psicologici non abbiamo il suo dossier medico). Nata nel 1995. indirizzo: dom Sigova 13,43 BESLAN 363 020 OSSEZIA DEL NORD FEDERAZIONE DI RUSSIA


Georgy KONIEV politraumatisma psicofsico, tutta la sua famiglia è stata assassinata durante la strage terrorista, nato il 2 marzo 2000 vive presso un tutore tel. 007 86737 34258. Indirizzo: dom Koniev Guennady Alievich 56 Komsomolskaya st- BESLAN 363 020 OSSEZIA DEL NORD FEDERAZIONE DI RUSSIA


Vladivslav SIKOEV nato il 25 agosto 1990

Angelika SIKOEV nata il 17 dicembre 1996

Sono molto turbati per aver subito tre giorni di torture e aver assistito alla morte della madre nell'attentato mentre il padre, cercando di proteggerla, restava invalido. Hanno soprattutto difficoltà economiche perchè sono seguiti affettivamente di lontano da una famiglia francese. Indirizzo: Dom Pervomaskaya 153/153a BESLAN 363 020 OSSEZIA DEL NORD FEDERAZIONE DI RUSSIA tel 007 86737 34300



Zaour PLIEV nato il 25.09.1994 Ha passato una lunga degenza e una lunga rieducazione; la madre e la sorella sono state anch'esse gravemente ferite nell'attentato, il padre è disoccupato. Una famiglia fancese lo segue regolarmente. Indirizzo: Dom Komintern 77/30 BESLAN 363 020 OSSEZIA DEL NORD FEDERAZIONE DI RUSSIA tel 007867 37 37412




Ilona KHOUBAEVA nata il 10.08.1996 Diversi traumi psicofisici, più volte operata agli occhi in una clinica oftalmica di Gottingen (Germania). Attendiamo di avere il suo indirizzo



Moural KALMANOV nato il 5 giugno 1988 Gravi sequele dall'attentato nel quale sua madre è stata fatta saltare in aria dai terroristi; è in tutela da sua zia. Indirizzo:

DOYEVA ZAREMA Dom Per Lermonotova 72a /17 BESLAN 363 020 OSSEZIA DEL NORD FEDERAZIONE DI RUSSIA Tel 007 867 37 30517


Zalina PLIEVA nata nel 1996 Ferita allo stomaco e all'intestino; sua sorella le è stata uccisa accanto e sua madre è divenuta neuropatica. Vive con il padre a casa della nonna. Ha bisogno di un forte sostegno neurologico.

Attendiamo di avere il suo indirizzo.



Dzarasov ZAUR nata il 25 maggio 1987 Ferita nell'attentato, suo fratello è invece deceduto a causa delle ferite. Ha bisogno di altre operazioni ed è molto fragile. Indirizzo: Dom 10 Hetagurova str. BESLAN 363 020 OSSEZIA DEL NORD FEDERAZIONE DI RUSSIA Tel 008 928489 3088



Zakema GORGIEHIEVA nata nel 1989 Adottata dallo zio, privo di risorse, ha problemi oftalmici e ha già perso un occhio. Indirizzo: 51 Gorkogo st BESLAN 363 020 OSSEZIA DEL NORD FEDERAZIONE DI RUSSIA


Roman BZEIEZ nato nel 1998 Gravemente ferito durante la presa di ostaggi, i suoi genitori gli sono morti a fianco per le esplosioni delle cariche dinamitarde. Vive presso la zia. Indirizzo: 22 Markova st. Appart.21 BESLAN 363 020 OSSEZIA DEL NORD FEDERAZIONE DI RUSSIA Tel 3 25 07




Azamat TETOV nato nel 1993 Ferite fisiche e psichiche (ci manca il dossier medico). Indirizzo: Mira 11/53 BESLAN 363 020 OSSEZIA DEL NORD FEDERAZIONE DI RUSSIA Tel 007 86737 32386



Alevtina FADEEVA Problemi psicologici gravi. Indirizzo: Dzarahohova 33/12 BESLAN 363 020 OSSEZIA DEL NORD FEDERAZIONE DI RUSSIA Tel 007 86737 34724




Marc DJIOHEN Problemi posicologici gravi. Non abbiamo il dossier. Indirizzo Naberezhnaya 44 BESLAN 363 020 OSSEZIA DEL NORD FEDERAZIONE DI RUSSIA


Kalmanov MOURAT nato il 5 giugno 1988 La madre è morta durante la sparatoria dovuta all'intervento delle forze russe. Ferito alla spalla, al gomito e alla tempia ha subito una lesione al nervo radiale ed è affetto da lesioni auditive permanenti. Orfano anche di padre, questo ragazzo vive dalla zia

Doyeva Zamera Per. Lermonotova 72 / apt. 17 BESLAN 363 020 OSSEZIA DEL NORD FEDERAZIONE DI RUSSIA

TEL 007 867 37 30517




MARGIEV SOSLAN Ferite alle braccia, affetto psicologicamente, soggetto a riabilitazione fisica, vive col padre che è un senza tetto. Il domicilio provviosrio è: 5,3 Kosmodem’ Yanskoi st BESLAN 363 020 OSSEZIA DEL NORD FEDERAZIONE DI RUSSIA



Kristina KHABLIEVA nata il 22.11.1994 Nell'attentato ha visto morire il fratellino, è soggetta a cure psiconeurologiche e deve essere seguita in permanenza. Vive con i genitori presso lo zio. Indirizzo:UI Bratiev Margoevykh 19 BESLAN

Tel 007 867 3738140



Alina ALBEGOVA nata il 02 02 1990 Ferite multile, le principali agli arti inferiori, ha traumatismi psichici. Inoltre la madre è morta in un incidente stradale. Vive dalla nonna:Plieva 6/48 BESLAN 363 020 OSSEZIA DEL NORD FEDERAZIONE DI RUSSIA



Vladimir OZIEV nato nel 1996 ha subito una garve ferita alla testa; ha perso l'occhio sinistro ed è traumatizzato avendo visto morire il fratellino e la mamma mentre il padre restava ferito nel tentativo di far loro scudo. Vive dalla nonna. Indirizzo:

OZIEV 27 Makarova st. Appart.31 BESLAN 363 020 OSSEZIA DEL NORD FEDERAZIONE DI RUSSIA

TEL 3.28.51




Guennady PUHAEV nato nel 1997 Commozione cerebrale e depressione. Indirizzo:

11/11 Oktyabryskaya BESLAN 363 020 OSSEZIA DEL NORD FEDERAZIONE DI RUSSIA



Fatima DZGOEVA nata nel 1997 Commozione e depressione. Indirizzo:

Per Shkolny 39/14 BESLAN 363 020 OSSEZIA DEL NORD FEDERAZIONE DI RUSSIA




Fatima KHOSONOVA Non abbiamo il dossier. Sappiamo che soffre di depressione.

Naberezhnaya 55, BESLAN 363 020 OSSEZIA DEL NORD FEDERAZIONE DI RUSSIA




David TSIRIKOV nato nel 1995 Traumatizzato, seguito neurologicamente per la ricostruzione psicologica. Orfano di madre, deceduta per un tumore, ha il padre handicappato dalle ferite dell'attentato. Vive dalla zia. Indirizzo

ZHANNA TSIRIKOVA

129 LENINA str. BESLAN 363 020 OSSEZIA DEL NORD FEDERAZIONE DI RUSSIA



sfoglia     novembre        gennaio
 







Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom